Menù
UltimissimoMinuto
Money Search
Costa Dei Trabocchi

Vasto, tra storia e segreti

Cultura Informazioni pratiche

Vasto - Vasto è un comune della provincia di Chieti in Abruzzo. Il centro storico della città si compone dell'antico rione romano di Histonium e dalla parte medievale normanna; unificata a unico centro nel 1385. La villa comunale di Vasto è il luogo del cuore di molti cittadini nonché polmone verde della città, lo stagno è caratterizzato da una particolare torretta donata alla città nel 1932.

(segue sotto al video)



Il viale delle rimembranze, così chiamato per ogni caduto della città è adornato da molti alberi, uscendo dalla villa ci si può soffermare al belvedere della città. Nella pizza centrale di Vasto è sita la statua dedicata al poeta Gabriele Rossetti, al di sotto della piazza è presente un'antico anfiteatro romano che è possibile intravedere grazie agli scavi a vista. Il castello Caldoresco è sito su un promontorio che domina la costa, il palazzo è stato modificato più volte, la parte originaria risale al XIV-XV secolo mentre le trasformazioni fatte dai Avalos risalgono al XV secolo. La pianta quadrata possiede quattro bastioni angolari a mandorla, una torre circolare per l'avvistamento dei merli e una laterale. La cattedrale di Santa Maria dove vi è conservata la Santa Spina che si dice provenga dalla corona di spine di Gesù. Il duomo di San Giuseppe risale al XIII secolo, conserva ancora la facciata trecentesca e il campanile in stile barocco. Il Palazzo d'Avalos è oggi sede del museo civico, del costume. Dai suoi splendidi giardini è possibile ammirare una vista mozzafiato. La loggia Amblingh permette ai visitatori di fare una passeggiata con veduta sull'ampio golfo, a metà circa vi è una piccola cappella dedicata alla Madonna della Catena dove all'interno è posto un dipinto raffigurante il Cristo risorto. Alle spalle vi è il quartiere medievale caratterizzato da viuzze e scalinate; posta sul lato orientale delle antiche mura è presente la Porta Catena. A causa della frana del 1956 alla fine della loggia non è più possibile ammirare per intero la chiesa di San Pietro, la facciata però offre una nicchia di vista sul golfo niente male.

Pubblicato il 23-09-2021

Dove dormire spendendo poco:

a Vasto (CH)
a Vasto Marina (CH)
Noi ed i nostri partner usiamo cookie per mostrare pubblicità personalizzata e per fini di profilazione e misurazione. Sei d'accordo?
OK    Cookie policy