Menù
UltimissimoMinuto
Money Search

Molfetta d'Oriente

Natura Cultura

Molfetta - Il viaggio attraverso la bella terra di Puglia oggi ci conduce a Molfetta, città dalle antichissime origini, risalenti probabilmente ad epoca romana, da sempre legata al mare e al suo porto, dove la sua storia ha avuto origine. A presidiarla, sin dall'antichità, sono le due torri gemelle dell'antico Duomo, le sentinelle del mare da cui provenivano i maggiori pericoli per la popolazione, da parte, soprattutto, dei Saraceni che, in questa estremità d'Italia, facevano numerose incursioni.

(segue sotto al video)



Molfetta sembra essere legata ad un insolito dualismo, rinvenibile non solo nelle due torri di presidio, ma anche nelle sue cattedrali, il Duomo antico, costruito intorno al 1100, e la Cattedrale moderna di più recente costruzione. Il primo nasce all'interno dell'antico borgo medioevale marinaro, corrispondente alla penisola di sant'Andrea, e testimonia i frequenti scambi e contatti con le coste della Dalmazia e con il vicino Oriente all'epoca delle crociate, facendo divenire Molfetta importante crocevia di pellegrini per raggiungere la Terra Santa. La Cattedrale moderna nasce, invece, in seguito all'espansione della città ed alla sua crescente urbanizzazione, con l'intento di richiamare i fedeli ad un più vicino centro ecclesiastico. Il periodo storico della sua costruzione è databile intorno alla seconda metà del 1700, anche se una sua parte era annessa ad una struttura preesistente, corrispondente all'ex convento dei Gesuiti. Qui sono custodite le reliquie di San Corrado di Baviera, patrono della città. Non si può lasciare Molfetta senza aver fatto tappa al Museo Diocesano che custodisce, all'interno della biblioteca, circa 60 mila volumi tra testi manoscritti e moderni aventi ad oggetto le più svariate discipline, dall'arte alla religione, passando per la scienza. Interessante è anche tutta la zona dedicata alla pinacoteca, con opere di antichi pittori, fino ad abbracciare quelle degli artisti contemporanei. Molfetta è un piccolo, grande tesoro di Puglia che vi stupirà con la sua arte e la sua bellezza paesaggistica alla quale non si può rimanere indifferenti.

Pubblicato il 17-10-2021

Dove dormire spendendo poco:

a Molfetta (BA)
Noi ed i nostri partner usiamo cookie per mostrare pubblicità personalizzata e per fini di profilazione e misurazione. Sei d'accordo?
OK    Cookie policy

UltimissimoMinuto